Come usare l'olio di rosmarino?

Aggiungi da 9 a 18 gocce di olio di rosmarino per 1 grammo fluido (30 ml) di olio vettore
Aggiungi da 9 a 18 gocce di olio di rosmarino per 1 grammo fluido (30 ml) di olio vettore.

Accanto alla sua abilità culinaria, l'olio di rosmarino è stato usato in medicina per secoli e studi recenti hanno confermato alcuni dei suoi usi più famosi. Sia che tu stia lottando con la memoria a breve termine, l'artrite, l'acne o la caduta dei capelli, puoi trovare un uso per questo potente olio essenziale. Mescolando l'olio di rosmarino concentrato con un altro prodotto o olio, o diffondendolo, potresti essere in grado di semplificarti la vita.

Metodo 1 di 3: diffondere l'olio di rosmarino

  1. 1
    Usa un diffusore di oli essenziali per aggiungere l'odore di rosmarino a una stanza. i diffusori di olio sono spesso usati per accedere agli effetti fisici, psicologici e cognitivi che si ritiene forniscano alcuni elementi essenziali. Ad esempio, molte persone usano diffusori con olio di lavanda come aiuto per dormire. L'olio di rosmarino è pensato per essere mentalmente stimolante e può fornire altri effetti positivi.
    • La maggior parte dei diffusori richiede l'aggiunta di gocce alla macchina o l'acquisto di cartucce d'olio dal produttore.
  2. 2
    Olio di rosmarino diffuso per aiutare la consapevolezza e la memoria di lavoro. Se hai difficoltà a ricordare piccoli dettagli o a rimanere sveglio, ci sono prove a sostegno dell'uso dell'olio essenziale di rosmarino come aiuto per la memoria. L'odore dell'olio aiuta le funzioni cognitive, eleva l'umore, aumenta la frequenza cardiaca e può aiutarti a sentirti più riposato.
    • Sebbene il suo potere sia ben documentato, dovresti evitare di fare affidamento sull'olio di rosmarino per aumentare la consapevolezza o aiutare la memoria. L'olio essenziale non è stato testato per l'uso a lungo termine per migliorare la funzione del sistema nervoso. Usarlo di tanto in tanto è un approccio migliore.
  3. 3
    Lascia che l'olio essenziale di rosmarino si diffonda nelle vicinanze per liberare i seni. L'olio essenziale di rosmarino è spesso usato per aiutare a ridurre la congestione cronica e alleviare la tosse. Lasciando che il tuo diffusore rilasci olio di rosmarino nel tuo spazio vitale, potresti essere in grado di alleviare il dolore della tosse e rompere il muco nei seni paranasali.
  4. 4
    Limita l'uso dei diffusori e parla con il tuo medico se hai domande. Anche se sei perfettamente in salute, è meglio usare i diffusori alcune volte al giorno per non più di 30 minuti alla volta. Se hai problemi respiratori cronici, potresti voler evitare del tutto i diffusori. Se hai altri problemi di salute, dovresti testare una piccola quantità di olio di rosmarino diluito sulla pelle.
    • In caso di dubbio, consultare l'ufficio del medico per vedere cosa consigliano.
    • Se hai animali domestici in casa, potresti voler esaminare la sicurezza dell'olio di rosmarino per gli animali prima di utilizzare un diffusore.
Scegli un olio vettore per diluire l'olio di rosmarino
Scegli un olio vettore per diluire l'olio di rosmarino.

Metodo 2 di 3: olio di rosmarino diluito per applicazione topica

  1. 1
    Scegli un olio vettore per diluire l' olio di rosmarino. L'olio dovrebbe essere a base vegetale e composto da semi o noci. Puoi controllare online gli elenchi di oli vettore compatibili con l'olio di rosmarino e acquistarli online o in un negozio di alimenti naturali locale.
    • L'olio di mandorle e di jojoba sono entrambi oli vettore molto comuni che non lasceranno la pelle unta e funzioneranno per diluire l'olio di rosmarino.
  2. 2
    Aggiungi da 9 a 18 gocce di olio di rosmarino per 1 grammo fluido (30 ml) di olio vettore. Questo rapporto creerà una diluizione dall'1,5 al 3%, il che è giusto per l'applicazione topica. Puoi creare questa miscela unendo i due oli in una piccola bottiglia.
    • I bambini e le donne in gravidanza dovrebbero usare diluizioni molto più pesanti, usando solo da 3 a 6 gocce per grammo.
    • Etichetta la bottiglia come olio di rosmarino, più il nome dell'olio vettore che hai usato.
  3. 3
    Tieni presente che l'olio vettore può irrancidire se tenuto troppo a lungo. A differenza degli oli essenziali, che semplicemente perdono potenza nel tempo, gli oli vettore possono andare a male se conservati troppo a lungo. Dovresti sempre controllare la data di scadenza su una bottiglia di olio vettore e annotare le informazioni su una bottiglia diffusa. Se il vettore va a male, l'intera diluizione deve essere eliminata.
    • Puoi verificare la presenza di olio vettore rancido annusando un odore aspro e amaro, piuttosto che la dolcezza o l'inodore di una soluzione fresca.
  4. 4
    Evita di mettere l'olio di rosmarino non diluito direttamente sulla pelle. L'olio essenziale è troppo potente per essere usato sulla pelle senza un olio vettore per diluirlo. Ciò è particolarmente vero se hai la pelle sensibile, stai allattando o sei incinta o hai un sistema immunitario compromesso.
Etichetta la bottiglia come olio di rosmarino
Etichetta la bottiglia come olio di rosmarino, più il nome dell'olio vettore che hai usato.

Metodo 3 di 3: applicazione topica di olio di rosmarino

  1. 1
    Prova l'olio di rosmarino diluito su una chiazza di pelle prima di applicarlo. Alcune persone possono avere una reazione all'olio di rosmarino, quindi è sempre una buona idea applicare una o due gocce della diluizione su una chiazza di pelle che non è visibile e lasciarla riposare per 12-24 ore per assicurarsi che ci sia nessuna reazione.
    • Se la tua pelle diventa rossa, pruriginosa o irregolare, smetti di usare l'olio di rosmarino e considera di parlarne con il tuo medico.
  2. 2
    Aggiungi alcune gocce di olio di rosmarino non diluito allo shampoo per favorire la crescita dei capelli. Sebbene l'olio di rosmarino non possa invertire completamente la calvizie, può aiutare ad aumentare la quantità di capelli che crescono. Puoi semplicemente diluire alcune gocce di olio nei tuoi soliti prodotti per la cura dei capelli sotto la doccia o utilizzare un olio vettore per applicarlo in modo sicuro sul cuoio capelluto.
  3. 3
    Strofinare olio di rosmarino diluito su articolazioni e muscoli doloranti. Come un unguento topico, il rosmarino è spesso usato per alleviare il dolore articolare e l' infiammazione della pelle. Dovresti essere cauto nell'usare più di una o due gocce e non strofinare mai l'olio in una ferita aperta.
    • Puoi anche mangiare foglie di rosmarino per alleviare potenzialmente una lieve infiammazione nel tuo sistema digestivo.
  4. 4
    Aggiungi alcune gocce di olio di rosmarino al detergente viso o corpo per aiutare a ridurre l'acne. Le qualità antinfiammatorie, antisettiche e migliorative della circolazione dell'olio possono ridurre il rossore e aiutare a eliminare rapidamente l'acne. Puoi anche aggiungere olio di rosmarino diluito al tuo regime quotidiano di cura della pelle per avere una pelle più chiara e luminosa.
  5. 5
    Applicare alcune gocce di olio di rosmarino diluito per ridurre l'infezione. Come con molti oli essenziali, l'olio di rosmarino è un antisettico documentato che può ridurre la gravità di un'infezione della pelle. Una piccola quantità di olio di rosmarino può aiutare a uccidere i batteri che causano l'infezione. Puoi anche provare l'olio di rosmarino per problemi come forfora, dermatiti e infezioni del letto ungueale.
    • Evita di applicare l'olio di rosmarino direttamente su una ferita aperta.
Funzioneranno per diluire l'olio di rosmarino
L'olio di mandorle e di jojoba sono entrambi oli vettore molto comuni che non lasceranno la pelle unta e funzioneranno per diluire l'olio di rosmarino.

Avvertenze

  • L'olio essenziale di rosmarino è estremamente concentrato. Diluiscilo sempre con un olio vettore prima di applicarlo direttamente sulla pelle.
  • Smetti immediatamente di usare l' olio di rosmarino se avverti effetti collaterali come vertigini o irritazione della pelle.
  • Parla con il tuo medico dell'uso dell'olio di rosmarino se sei incinta, allatta o hai un sistema immunitario compromesso.
  • Non trattare condizioni mediche gravi con olio di rosmarino. È meglio seguire il piano di trattamento di un medico.

Cose di cui avrai bisogno

  • Diffusore
  • Olio essenziale di rosmarino
  • Olio vettore a scelta
  • Contenitore ermetico
  • Contagocce
Dichiarazione di non responsabilità medica Il contenuto di questo articolo non intende sostituire la consulenza medica, l'esame, la diagnosi o il trattamento professionale. È necessario contattare sempre il proprio medico o altro operatore sanitario qualificato prima di iniziare, modificare o interrompere qualsiasi tipo di trattamento sanitario.
FacebookTwitterInstagramPinterestLinkedInGoogle+YoutubeRedditDribbbleBehanceGithubCodePenWhatsappEmail